Che significa CBD

CBD è un'abbreviazione per cannabidiolo, il principio attivo più efficace che appartiene al gruppo dei cannabinoidi presente nella pianta di canapa (cannabis).

Cosa sono i cannabinoidi

I cannabinoidi sono i principi attivi della cannabis. Dalla pianta Cannabis sino ad ora sono stati isolati più di 80 cannabinoidi. I più noti sono il cannabidiolo (CBD), cannabidivarina (CBDV), delta-9-tetraidrocannabinolo (delta-9-THC) e cannabigerolo (CBG). All'interno dei cannabinoidi vegetali vengono sintetizzati ed accumulati in forma di acido carbossilico (organico - CBDA, THC, e CBCA CBGA), che vengono poi convertiti nella forma neutra per decarbossilazione.

Il sistema endocannabinoide che cosa è

La comunità scientifica ha comprovato che il nostro cervello crea una propria serie di cannabinoidi tramite il sistema endocannabinoide, che prende il nome appunto dalla pianta (Cannabis). Questo sistema è responsabile di molte importanti funzioni del corpo: la sazietà, la fame, il sonno, le emozioni ed i movimenti.

I cannabinoidi endogeni interagiscono con dei specifici recettori che si trovano in varie parti del corpo ad esempio, nel sistema nervoso centrale e nel sistema immunitario.

Prendiamo in esame ad esempio i due tipi di recettori: i recettori C1, che si trovano nel sistema nervoso e i recettori C2, che si trovano all'interno del sistema immunitario.

I primi (C1) sono responsabili degli effetti psicotropi di certi cannabinoidi, ed i secondi (C2) degli effetti terapeutici/anti-infiammatori e ad altri effetti.

Il CBD è un allucinogeno

No. Il CBD non agisce nello stesso modo del THC, conosciuto come ingrediente psicoattivo della cannabis. Il CBD al contrario non ha un tale effetto e non pregiudica cambiamenti nel comportamento. Non ha nessuna proprietà psicotropa e la ricerca scientifica ha dimostrato che ha molti effetti positivi. E' un potente neuroprotettore.

Qual è la differenza tra il THC e il CBD

Il THC è l'ingrediente psicoattivo e influenzerà il vostro cervello, mentre il CBD non lo fa. Il CBD è un composto non psicotropo. Alcuni studi indicano che il CBD da antagonista, aiuta anche contro gli effetti inebrianti del THC sulle ansie e le paranoie, mentre il CBD ha l'effetto opposto ed ha un potenziale immenso come modulatore per l'applicazione clinica e psichiatrica.

Il CBD è legale

Il CBD non è classificato tra le sostanze stupefacenti, al contrario del tetraidrocannabinolo (THC). Il CBD proviene dalla canapa c.d. industriale che può essere coltivata legalmente. Il possesso e l'acquisto sono assolutamente legali. (LEGGE ITALIANA del 2 dicembre 2016, n. 242 Disposizioni per la promozione della coltivazione e della filiera agroindustriale della canapa / 16G00258 - G.U. n.304 del 30-12-2016 Vigente al 14-1-2017).

Quale è la differenza tra l'olio di CBD e olio di canapa normale

La differenza è enorme. Il cosiddetto olio tipicamente da insalata o di canapa è ottenuto dalla spremitura a freddo dei semi, mentre, per esempio l’olio di CBD da noi commercializzato viene pressato biologicamente a freddo e la resina di cannabis viene estratta con l'ultima tecnologia certificata: il trattamento con anidride carbonica supercritica. Si tratta di un gas di estrazione supercritico con temperature inferiori a 35 gradi, garantento così, senza alterare, il mantenimento dei composti benefici nel prodotto finale.

Per che cosa è indicato il CBD e per quali tipi di patologie

Facciamo un esempio: quanti di voi hanno sentito che un farmaco è più efficace rispetto ad un altro? Poi si verifica spesso che in utilizzo l'efficacia diventa soggettiva ed il medico, dopo un attento monitoraggio del paziente, rivaluta con attenzione e scrupolosità il giusto dosaggio.

Noi non commercializziamo farmaci e non vi diremo mai, pur essendo risaputo da parte della comunità scientifica che l'uso officinale del cannabidiolo supera quelli di qualsiasi altro cannabinoide noto. Il CBD modula il sistema endocannabinoide e può aiutare a mantenere in buona salute le persone sane.

Citiamo la riduzione o la prevenzione d’infiammazione, la nausea, il diabete, l'alcolismo, PTSD, la schizofrenia, l'artrite reumatoide, l'epilessia, le patologie cardiovascolari, l'utilizzo come antipsicotico ansiolitico e antidolorifico per gli spasmi muscolari o per i dolori neuropatici, ma noi consigliamo sempre di documentarvi anche autonomamente chiedendo informazioni al vostro medico poiché le nostre iindicazioni non possono essere mai sostitutive a disposizioni o altre indicazioni date da altri medici, dottori o figure professionali nell'ambito medico e farmaceutico che hanno stretta relazione e la piena "fotografia" con i propri pazienti dei quali già conoscono la rispettiva anamnesi. Invitiamo quindi a documetarvi sui casi di intervento risolutori che la comunità scientifica ha comprovato. In questo sito alcuni riferimenti li potete trovare nell'area Referenze scientifiche.

Quante gocce "CBD" giornaliere sono raccomandate per le persone sane

La dose di CBD giornaliera è diversa per ogni persona. E 'meglio cominciare con piccole dosi in modo da aumentare gradualmente, fino a sentire il risultato desiderato. La raccomandazione per una persona sana, in media, è di 30 mg al giorno. Ad ogni modo per evitare equivoci, in base all’etica professionale che ci ha sempre contraddistinto, consigliamo sempre di parlarne con il vostro medico poiché le nostre informazioni non possono essere mai sostitutive di disposizioni o indicazioni date da altri medici, dottori o figure professionali nell'ambito medico e farmaceutico che ribadiamo hanno stretta relazione con i loro pazienti, pertanto pur essendo profondi conoscitori dei vari “case study” il consiglio che diamo a chiunque ce lo chiede è sempre questo.

Il "CBD Balm" per cosa può essere indicato

Usato quotidianamente, può ridurre i segni dell'invecchiamento sulla pelle. Funziona come emolliente e calmante, rilassante e agisce su il rinnovamento della pelle. Si può usare per il trattamento di aree problematiche della pelle, aiuta con la pelle secca, così come il dolore muscolare perché agisce anche come un antidolorifico naturale. Promuove la forza di cheratina, contribuisce a rafforzare la salute dei capelli e delle unghie e grazie a tutti i composti naturali presenti è anche commestibile.

Ma dove viene coltivata la canapa dalla quale estraete il CBD

CBD PHARMA LINE ® Con protocolli qualitativamente selettivi e certificati (semi e terreni) la canapa è coltivata in terreni biologici in Slovenia, in Slavonia, in Croazia, in Italia, Francia e Spagna.

Organizzate anche eventi di informazione pubblica

Oltre alla vendita dei prodotti, CBD PHARMA LINE ® con il supporto di specialisti impegnati in progetti socialmente responsabili, organizza anche a richiesta, eventi, conferenze, attività media ed altre iniziative per educare ed informare il pubblico su come preservare la salute e la bellezza in armonia con la natura. Fiore all'occhiello sarà il nostro progetto "work in progress" nel 2017 denominato "Med+CBD PHARMA Network" che metterà in rete la disponibilità di professionisti medici, dottori, omeopati ed altre figure professionali nell'ambito medico e farmaceutico per offrire assistenza e consulenze mediche specifiche.

Oltre ai privati a chi offrite i vostri prodotti

Il modo in cui lavoriamo è tanto importante quanto quello che facciamo. Per noi "essere sostenibili" significa sviluppare la nostra attività nel lungo periodo trovando il giusto equilibrio tra gli aspetti di carattere sociale, ambientale ed economico in ogni nostra decisione. Vogliamo aiutare le persone a vivere una vita migliore più sana cercando così a contribuire ad un mondo sempre più sostenibile. La scoperta dei cannabinoidi e del sistema endocannabinoide sta portando la comunità scientifica sempre più a riconsiderare come trattare le malattie più debilitanti. Molti di noi sono carenti di questa sostanza fondamentale per il nostro organismo che svolge un ruolo chiave nel mantenere il nostro corpo sano ed equilibrato. Quando il nostro sistema endocannabinoide è in giusto equilibrio, dormiamo meglio, siamo concentrati e il nostro umore diventa più stabile poichè abbiamo un intero sistema progettato per ricevere cannabidiolo ai fini della giusta regolazione dei sistemi interni del nostro organismo. Offriamo i nostri prodotti garantendo il giusto prezzo di acquisto differenziato online alle famiglie ed anche a rivenditori qualificati quali farmacie, parafarmacie, Grow shop, erboristerie ed altri specialisti del settore.